Certificazioni di qualità

Area documentale

La Nautilus Srl propone l'opportunità di finanziamento di Piani Formativi aziendali o interaziendali utilizzando i principali Fondi Interprofessionali. Attraverso tali Fondi l’azienda può autofinanziare la formazione professionale dei propri dipendenti, senza alcuna spesa aggiuntiva, mettendo a frutto il contributo INPS che è comunque obbligata a versare.
La Nautilus Srl offre ai propri clienti l'attività di ricerca dei finanziamenti e la realizzazione dei Piani a partire dalla fase di progettazione fino alla rendicontazione finale a garanzia della corretta gestione dei progetti.
I Piani Formativi sono personalizzati per le singole realtà aziendali e possono riguardare trasformazioni industriali, evoluzione dei sistemi produttivi, miglioramento della risorsa umana, sviluppo locale e innovazione.

COSA SONO I FONDI PARITETICI INTERPROFESSIONALI
I Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la formazione continua, istituiti con la Legge 388/2000, sono organismi di natura associativa promossi e costituiti dalle Associazioni di rappresentanza dei datori di lavoro e dai Sindacati dei lavoratori su base settoriale, attraverso specifici Accordi Interconfederali. 
Hanno lo scopo di promuovere lo sviluppo della formazione continua dei lavoratori attraverso il finanziamento di PIANI FORMATIVI aziendali, settoriali, territoriali e individuali presentati dalle imprese aderenti ai Fondi stessi.
L'adesione non ha costi per l'azienda in quanto rappresenta esclusivamente la possibilità di investire parte dei contributi versati obbligatoriamente in azioni formative per i lavoratori. La legge 388 del 2000 (art.118), consente alle imprese di destinare una quota parte del contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria (pari allo 0,30% della retribuzione lorda), che l'azienda è tenuta a versare all'Inps, alla formazione dei propri dipendenti.

MODALITÀ DI ADESIONE
L’adesione ad uno dei Fondi avviene accedendo al modello di denuncia contributiva UNIEMENS.
Per aderire ad un Fondo è sufficiente indicare nella "DenunciaAziendale" del flusso UNIEMENS aggregato, nell’ambito dell'elemento "FondoInterprof", l'opzione "Adesione"; selezionare il codice del Fondo prescelto, inserire il numero dei dipendenti interessati all'obbligo contributivo.
L'adesione, che ha effetto immediato, può essere effettuata in ogni momento dell'anno per via telematica.

VANTAGGI
Si ha la possibilità di accedere a finanziamenti, che potrebbero essere anche superiori rispetto all’ammontare dei contributi versati, per realizzare percorsi formativi mirati a sostenere lo sviluppo dei saperi dei lavoratori ed a incrementare la competitività dell’impresa.
Una formazione di qualità che affronta tematiche come l’innovazione e lo sviluppo tecnologico, la sicurezza informatica, l’ecommerce e l’internazionalizzazione, la sicurezza sui luoghi di lavoro, il project management e le dinamiche legate alla gestione delle risorse umane e organizzazione del lavoro.
Una spesa obbligatoria per l’azienda si trasforma in opportunità.

Iscriviti alla mailing list

La newsletter è un servizio gratuito che consente ai lettori di ricevere le notizie pubblicate quotidianamente su Nautilus srl.

Login/Logout

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy.

Accetta i cookies da questo sito.